testata-pere-texture

Abate, una "principessa" europea

 , Gioved√¨, 29 Giugno 2017. postato in Pericoltura & Co.

Abate, una
La pera Abate non √® solo la ‚ÄúRegina italiana‚ÄĚ delle pere, ma anche una vera e propria ‚Äúprincipessa‚ÄĚ a livello europeo. Lo dicono i dati diffusi nel corso della decima edizione di Interpera, il pi√Ļ grande congresso mondiale dedicato alla pericoltura che si √® svolto il 15-16 giugno negli States, a Wenatchee (Stato di Washington) ed √® stato organizzato da Areflh, l'associazione delle regioni ortofrutticole europee, in collaborazione con Pear Bureau Northwes.

I relatori che hanno fatto il punto sull‚Äôandamento di mercato e la commercializzazione delle diverse variet√† e hanno sottolineato il buon risultato ottenuto dalla nostra Abate che sale sul podio, ottenendo il secondo posto come pera maggiormente commercializzata in Europa, dopo la Conference e prima della Williams che ottiene il terzo posto.  A livello produttivo, in base ai dati diffusi da Freshfel (European Fresh Produce Association) e Wapa (World Apple and Pear Association) la produzione di pere √® in costante aumento e tra le aree pi√Ļ produttive spicca la Cina, con quasi 18 milioni di tonnellate prodotte ogni anno. Il colosso cinese √® seguito da Europa con circa 2,4 milioni e dall' America con Argentina che si attesta a circa 860mila tonnellate di prodotto e Stati Uniti con 830mila.

Durante questo importante appuntamento, che ha visto la partecipazione di oltre 150 operatori di 13 importanti paesi produttori,  oltre dall‚Äôandamento dei mercati internazionali e alle novit√† a livello varietale e produttivo si √® parlato in maniera approfondita di valorizzazione del prodotto e di strategie di comunicazione anche attraverso i social media, per promuoverne il consumo. Un tema, quest‚Äôultimo davvero rilevante se pensiamo che attualmente si consumano, a livello globale, 2 chilogrammi di pere per persona, con grandi squilibri tra un paese e l‚Äôaltro. Nel corso di Interpera sono state fatte diverse proposte per incrementare il consumo di pera: dalle nuove tecniche di conservazione, per garantire al consumatore qualit√† e sapore anche dopo la frigoconservazione, a nuove proposte di Quarta Gamma, come i pera ‚Äď snack, fettine di pera pronte da gustare. 

FONTE: Areflh

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

MAIN SPONSOR

  • BPer Banca
  • A&A
  • Camera di Commercio di Ferrara
  • 1
logo-futurpera-white

Futurpera Srl
Sede legale: via Bologna 534
44124 Ferrara (FE)
P.IVA/C.F: 01932780388
Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscr. reg. Impr. Ferrara n. 01932780388
REA FE  211148 | Cap. Soc 50.000,00 euro
Soci: Organizzazione Interprofessionale Pera, Ferrara Fiere Congressi s.r.l.

Contatti

Segreteria organizzativa

Via della Fiera, 11 - Ferrara
MAIL Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TEL. 0039 0532 900 713
MOB. 0039 348 89 86 396

Ufficio stampa e comunicazione
Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio stampa e comunicazione estero
Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Network