testata-pere-texture

L'Italia chiede un rallentamento dell'embargo russo

 , Lunedì, 13 Maggio 2019. postato in Pericoltura & Co.

L'Italia chiede un rallentamento dell'embargo russo
Il ministro alle Politiche agricole Gian Marco Centinaio ha incontrato, in occasione del G20 in Giappone, il vice ministro all’Agricoltura della Russia, Sergey Levin. Obiettivo dell’incontro la richiesta di un rallentamento dell’embargo che sta mettendo in seria difficoltà il nostro agroalimentare, sottraendo un importante mercato di riferimento.

Anche per il settore pericolo un rallentamento del blocco dell’export verso la Russia rappresenterebbe una boccata d’ossigeno. Secondo diversi operatori, infatti, il prezzo non remunerativo pagato alla produzione nelle ultime settimane, è stato generato in larga parte proprio dall’embargo. Mancando lo sbocco russo alle esportazioni di varietà come la Conference prodotta dai paesi del Benelux, una gran quantità di pere è arrivata sul mercato europeo saturando l’offerta.

“Auspico che possa essere allentato il vostro embargo – ha detto Centinaio al viceministro russo - sui prodotti agroalimentari europei che riduce di molto il nostro potenziale in campo agricolo; inoltre, rilevanti imprese italiane stanno effettuando investimenti in Russia, nei settori zootecnico, delle carni, della pasta e dell'industria dolciaria e mi auguro che anche imprenditori del suo paese decidano di investire nel nostro, cogliendo le straordinarie opportunità che offre l'Italia in campo agroalimentare e del turismo. Il ministro ha indicato, a conclusione dell’incontro: "La volontà di convocare entro fine anno una nuova riunione del gruppo di lavoro in campo agricolo, in concomitanza delle periodiche consultazioni fra i due governi".

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

logo-futurpera-white

Futurpera Srl
Sede legale: via Bologna 534
44124 Ferrara (FE)
P.IVA/C.F: 01932780388
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscr. reg. Impr. Ferrara n. 01932780388
REA FE  211148 | Cap. Soc 50.000,00 euro
Soci: Organizzazione Interprofessionale Pera, Ferrara Fiere Congressi s.r.l.

Contatti

Segreteria organizzativa

Via della Fiera, 11 - Ferrara
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TEL. 0039 0532 900 713
MOB. 0039 348 89 86 396

Ufficio stampa e comunicazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio stampa e comunicazione estero
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Network