testata-frutteto-e-macro

La Città del Gusto anima di sapore FuturPera

Dal 16 al 22 novembre, in occasione di FuturPera, la prima fiera dedicata alla pericoltura, il centro storico di Ferrara ospiterà un ricco calendario di appuntamenti enogastronomici che avranno come protagonista la pera

FERRARA – Insalatina con Pera Abate, Ravioli ripieni di Decana del Comizio conditi con Squaqquerone DOP e una torta di Pera Passa Crassana con cioccolato e vaniglia. Sono solo alcune delle deliziose proposte culinarie che si potranno gustare dal 16 al 22 novembre nell’ambito di FuturPera – Salone Internazionale della Pera, che si terrà dal 19 al 21 novembre a Ferrara Fiere.

Ferrara, dove la pera è un’eccellenza produttiva sarà, per oltre una settimana, non solo la Città della pera ma anche “La Città del Gusto” e proporrà al pubblico una ricca serie di appuntamenti enogastronomici che avranno ovviamente come protagonista la pera, una vera e propria Regina della tavola. L’obiettivo di FuturPera, una fiera che rappresenta tutta la filiera produttiva fino al consumatore è, infatti, quello di uscire dai padiglioni stessi della Fiera e far scoprire questo prodotto sotto ogni punto di vista.

Non solo promuovere il consumo di un frutto genuino, prodotto in maniera sostenibile e che fa bene alla salute, ma il gusto straordinario di un ingrediente che può riuscire a rendere deliziosi piatti semplici, magari quelli della tradizione agricola, o dare un tocco di originalità e innovazione a ricette “stellate”.

I ristoranti, i caffè ed i negozi del centro storico di Ferrara proporranno aperitivi, interi menu, e degustazioni tutte rigorosamente a base di pera mentre le vetrine ospiteranno questo frutto delizioso e colorato in accattivanti allestimenti tematici.

E per chi vorrà vedere e scoprire la pera davvero da vicino in Piazza Trento Trieste ci sarà la Pera gigante di FuturPera una grande installazione che diventerà, per qualche giorno il simbolo della città.

La pera in cucina, o meglio nel piatto, un connubio antico e perfetto, vi aspetta dunque in questi giorni a Ferrara dove, tra una degustazione e l’altra, vi aspetta anche la mostra “Da de Chirico a Cartier-Bresson a Palazzo dei Diamanti”. Appuntamenti che fanno parte di un’idea di cultura promossa dalla città, una cultura che non è solo ed unicamente bene artistico, ma promozione dell’eccellenza e della qualità in ogni settore.

L’elenco delle iniziative de La Città del Gusto è on line sul sito www.futurpera.com

FuturPera è promosso da Ferrara Fiere e Oi Pera in collaborazione con Regione Emilia – Romagna e Fondazione Navarra e con il contributo di Comune e Provincia di Ferrara, Cia, Coldiretti e Confagricoltura e tre main sponsor: Cassa di Risparmio di Cento, Camera di Commercio di Ferrara e A&A.

Info per la stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logo-futurpera-white

Futurpera Srl
Sede legale: via Bologna 534
44124 Ferrara (FE)
P.IVA/C.F: 01932780388
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscr. reg. Impr. Ferrara n. 01932780388
REA FE  211148 | Cap. Soc 50.000,00 euro
Soci: Organizzazione Interprofessionale Pera, Ferrara Fiere Congressi s.r.l.

Contatti

Segreteria organizzativa

Via della Fiera, 11 - Ferrara
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TEL. 0039 0532 900 713
MOB. 0039 348 89 86 396

Ufficio stampa e comunicazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio stampa e comunicazione estero
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Network